clip 2

CONCORSO INTERNAZIONALE DI PORTOFINO

Portofino
12 – 16 luglio 2016

I vincitori 2016

rassegna stampa

Presidente di giuria
Dominique Meyer, Direttore della Staatsoper di Vienna

Giuria
Peter de Caluwe
Direttore del Teatro La Monnaie di Bruxelles
Eva Kleinitz
Direttore Generale dell'Opera di Stoccarda
Fortunato Ortombina
Direttore Artistico del Teatro La Fenice di Venezia
Gianni Tangucci
Consulente Artistico del Teatro Il Maggio Musicale Fiorentino
Evamaria Wieser
Casting Manager del Festival di Salisburgo e dell’Opera di Chicago

Premi
1° premio: euro 7.000 offerti da Banca Carige
2° premio: euro 4.000 offerti da Banca Terna
3° premio: euro 2.500 offerti da AVM Associati

sponsor

Condividi su:


CremaPORTOFINO
dal 12 al 16 luglio

Il Concorso Lirico Internazionale di Portofino nasce nel 2015 per unire la bellezza di un luogo simbolo dell’Italia con le voci dei più promettenti giovani cantanti lirici del mondo.

CLIP offre l’occasione a giovani talenti di vincere importanti premi in denaro e di trovare concreti sbocchi lavorativi nei più importanti teatri d’opera europei.

La giuria è composta esclusivamente da direttori e casting manager di realtà liriche di altissimo livello, permettendo un contatto diretto tra il cantante e coloro che hanno la possibilità e il desiderio di firmare dei contratti senza passaggi intermedi.

La competizione si conclude con un grande concerto dei finalisti accompagnati dall' orchestra Filarmonica Arturo Toscanini nella storica “Piazzetta” di Portofino.

Crema

*Con una donazione puoi riservarti un posto in platea e il cocktail di benvenuto; per effettuare una donazione utilizzare il pulsante paypall presente nella parte inferirore del sito. Donazioni a partire da € 100.00

Premi PREMI IN DENARO

Primo Premio: borsa di studio di € 7.000,00 offerto dalla Banca CARIGE
Secondo Premio: borsa di studio di € 4.000,00
Terzo Premio: borsa di studio di € 2.500,00

Premio della giuria: borsa di studio di € 1.000,00 ** da assegnare ad un cantante particolarmente meritevole ad insindacabile giudizio della giuria.

Borse di studio: l’organizzazione mette a disposizione la somma totale di € 3.000,00 ** per l’assegnazione di borse di studio da suddividersi in parti uguali tra i finalisti (la borsa di studio non è cumulabile con i primi tre premi e il premio speciale della giuria).

PREMI SPECIALI

Premio del pubblico: premio offerto da Ceretto compreso di: notte presso la Casa degli Artisti e un pranzo per due nel suo ristorante "Piazza Duomo" con 3 stelle michelin.

Ai primi tre classificati il M° Dominique Meyer offrirà un’audizione sul palco della Staatsoper di Vienna, finalizzata alla ricerca di cantanti per le future stagioni liriche.

Ad almeno tre cantanti, a Sua scelta, il M° Peter de Caluwe offrirà un’audizione sul palco del Teatro La Monnaie di Bruxelles e presso altre grandi istituzioni.

A due cantanti, a Sua scelta, la Casting Manager Evamaria Weiser offrirà un’audizione presso un importante teatro d’opera o un festival internazionale.

Premio offerto dalla Signora Evamaria Wieser, socio fondatore di Corso d'Opera: due posti di frequenza alla Masterclass organizzata da Corso d'Opera a Montepulciano, dal 22 luglio al 10 agosto 2016.

Premio Città di Crema: un concerto retribuito a Crema offerto dal Comune di Crema.

PortofinoFILARMONICA ARTURO TOSCANINI

La Filarmonica Arturo Toscanini è una delle più importanti orchestre sinfoniche italiane. Nata nel 2002, porta avanti la grande tradizione musicale parmigiana di Niccolò Paganini e naturalmente del Maestro Toscanini.
La Filarmonica Arturo Toscanini, che ha sede presso l’Auditorium Paganini di Parma progettato da Renzo Piano, è da molti anni il punto d’eccellenza dell’attività produttiva della Fondazione Arturo Toscanini, maturata sul piano artistico nella quarantennale esperienza dell’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna e nell’antica tradizione musicale che affonda le proprie radici storiche nell’Orchestra Ducale riordinata a Parma da Niccolò Paganini nel 1835/36 e per i quarant’anni successivi ai vertici delle capacità esecutive nazionali.

Oggi una delle più importanti orchestre sinfoniche italiane, la Filarmonica si è esibita sotto la guida di direttori del calibro di Charles Dutoit, Eliahu Inbal, Lawrence Foster, Rafael Fruhbeck de Burgos, Gianluigi Gelmetti, Michail Jurowski, Dmitrij Kitajenko, Emmanuel Krivine, Yoel Levi, Lorin Maazel, Kurt Masur, Zubin Mehta, Krzysztof Penderecki, Michel Plasson, Georges Prêtre, Mstislav Rostropovich, Pinchas Steinberg, Jeffrey Tate e Yuri Temirkanov.
Consensi entusiastici di pubblico e critica hanno salutato debutti e ritorni nelle maggiori sale da concerti di tutto il mondo in città quali Washington, New York, Parigi, Madrid, Barcellona, Amburgo, Mosca, Lucerna, Budapest, Bucarest, Varsavia, Gerusalemme, Tel Aviv, Tokyo, Osaka, Pechino, Shanghai, Canton. In Italia, unico per tutti, rimane nella memoria il concerto del 16 gennaio 2008, che ha visto l’orchestra debuttare al Teatro alla Scala con un trionfo di pubblico, a chiusura delle Celebrazioni nazionali per il 50° anniversario della morte di Arturo Toscanini.

2016

2015

INVIA / SEND TO
Le iscrizioni chiuderanno il / Registration will close on 31/05/2016

E-mail: concorsoportofino@gmail.com

download resgistration form

I COLLABORAZIONE CON

CON IL PATROCINIO DI

MAIN SPONSOR

SPONSOR SOSTENITORI

SPONSOR TECNICI

I commenti sono chiusi